martedì 21 giugno 2016  13:14 

Il 28 giugno 2016  a Bruxelles  verrà lanciato il progetto europeo iEER per rafforzare l’imprenditorialità giovanile. 
iEER è un progetto faro finanziato da Interreg Europe che raccoglie 10 regioni d’Europa. Avviato da regioni nell’ambito dell’ European Entrepreneurial Region, iEER ha lo scopo di definire percorsi e soluzioni smart per i partner al fine di rafforzare e coordinare gli ambienti imprenditoriali a favore dei giovani imprenditori. Il progetto presta particolare attenzione nel sostenere i fondi Strutturali Europei e gli enti regionali che contribuiscono a realizzare un ambiente imprenditoriale per i giovani imprenditori.

Attraverso lo scambio di best practices e dell’apprendimento tra pari (peer learning) nel 2016-2018, iEER svilupperà misure efficaci e politiche regionali per migliorare gli ambienti imprenditoriali regionali attraverso la cooperazione basata sull’approccio quadruple helix tra HEIs, settori pubblici e privati come pure gli utenti finali nelle regioni partner. I 5 campi di apprendimento organizzati e  i 3 convegni sono aperti a tutte le regioni Europee. Come prodotto finale iEER unirà le esperienze comuni per sviluppare una piattaforma di consulenza/valutazione che può agevolare la replica di buone pratiche negli ambienti imprenditoriali in Europa.
Il progetto lavora a stretto contatto con il Comitato delle Regioni e la Commissione Europea DG dello Sviluppo.


Per la Regione Marche saranno presenti il Consigliere Regionale Francesco Giacinti, Paola Paolinelli (Project Manager), Antonella Passarani (Regione Marche - Delegazione Bruxelles) e Gian Andrea Fucigna (SVIM).

Scarica il programma

Puoi seguirci su Twitter @boostiEER