mercoledì 19 febbraio 2020  08:00 

 

Se dal lancio di DiscoverEU ad oggi, circa 50000 giovani hanno già avuto l'opportunità di scoprire gratuitamente l'Europa e di vivere un'esperienza dall'alto valore formativo, nel 2020 saranno invece 20 000 i diciottenni che avranno l'opportunità di usufruire di un pass DiscoverEU e di viaggiare in Europa fino ad un massimo di 30 giorni

 

I candidati selezionati saranno presto contattati e potranno iniziare ad organizzare i loro viaggi in treno, o con mezzi alternativi, nel periodo compreso tra il 1° aprile e il 31 ottobre 2020. I giovani sono invitati anche a diventare ambasciatori DiscoverEU e a condividere le loro esperienze europee tramite i social media 

 

Mariya Gabriel, Commissaria responsabile per l'Innovazione, la ricerca, la cultura, l'istruzione e i giovani, ha dichiarato: "Viaggiare in Europa e incontrare giovani di altri paesi promuove la comprensione interculturale, migliora le competenze linguistiche e rafforza la fiducia in se stessi. Accanto alle attività di solidarietà e di volontariato, finanziate nell'ambito del corpo europeo di solidarietà, DiscoverEU costituisce un'occasione imperdibile di apprendimento informale."

 

La prossima tornata di candidature e gli ulteriori aggiornamenti saranno annunciati dalla Commissione a tempo debito sul Portale europeo per i giovani.

 

 

Fonte: Commissione Europea