giovedì 30 gennaio 2020  13:55 

Si chiama Viola Pipitone la vincitrice anconetana del concorso di traduzione JuvenesTranslatores, il contest promosso dalla direzione generale della Traduzione della Commissione europea (DG Traduzione) e rivolto a giovani traduttori europei di tutte le scuole secondarie dell‘Unione europea.

 

Lanciato nel 2007 con l'obiettivo di promuovere l'apprendimento delle lingue e la traduzione, per l'edizione 2019/20 i 28 vincitori si sono cimentati nella traduzione di un testo su come i giovani possono contribuire a plasmare il futuro dell'Europa.

 

Viola, iscritta all'Istituto di Istruzione Superiore Savoia Benincasa di Ancona, e gli altri 27 vincitori sono stati selezionati da designati traduttori della Commissione europea tra oltre 3.000 concorrenti provenienti da scuole secondarie di tutta Europa. 

 

Per questa 13a edizione del concorso, la prova si è svolta interamente online e tutte le 740 scuole partecipanti hanno svolto per la prima volta il test in contemporanea. Gli studenti concorrenti hanno utilizzato 150 delle 552 combinazioni linguistiche possibili tra le 24 lingue dell'UE. 

 

Come da regolamento, Viola Pipitone e gli altri vincitori del concorso saranno premiati a Bruxelles in primavera, dove potranno incontrare i traduttori del servizio di traduzione della Commissione europea, i professionisti che hanno valutato le loro traduzioni, e vivere un'esperienza dall'alto valore formativo

 

Johannes Hahn, Commissario per il Bilancio e l'amministrazione, ha dichiarato: "Mi congratulo con i giovani che hanno raccolto la sfida e dimostrato le loro eccellenti competenze linguistiche. Le lingue aprono la strada a maggiori opportunità di lavoro e aiutano a comprendere meglio la cultura e il punto di vista degli altri; per questo il loro apprendimento è fondamentale nella società contemporanea. Il multilinguismo è un elemento essenziale dell'essere europei e la traduzione è la dimostrazione concreta di questa diversità."

 

 

Per maggiori informazioni: https://europa.eu/!Cu73jg