Tab Html

Agricoltura Sviluppo Rurale e Pesca

Organizzazioni di Produttori

Nel quadro normativo relativo alle Organizzazioni di Produttori (OP), vengono precisate le attività da svolgere in comune (almeno una) in base alle quali le organizzazioni possano essere riconosciute dagli Stati membri.

Le attività sono: trasformazione comune, distribuzione comune, confezionamento, etichettatura o promozione comune, controllo di qualità comune, utilizzo comune di strumentazione e magazzini, gestione comune dei rifiuti di produzione, acquisizione comune dei fattori produttivi e altre attività collettive di servizio.

Tutte le attività elencate possono essere utilizzate quale strumento collettivo e condiviso dai soci produttori per accedere al mercato. Le OP, riconosciute in base a tali attività, possono agire sul mercato in deroga al diritto della concorrenza (art. 101 par. 1 del TFUE) e quindi possono pianificare la produzione, ottimizzare i costi di produzione, immettere i propri prodotti sul mercato negoziando i contratti per conto dei propri soci in relazione a tutta la produzione o solo per una parte di essa.

Comunitaria

  • REGOLAMENTO (UE) N. 1308/2013 DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO - del 17 dicembre 2013 - recante organizzazione comune dei mercati dei prodotti agricoli e che abroga i regolamenti (CEE) n. 922/72, (CEE) n. 234/79, (CE) n. 1037/2001 e (CE) n. 1234/2007 del Consiglio

Nazionale

  • DM 31 gennaio 2019 n. 1108 - Disposizioni nazionali in materia di riconoscimento, controllo, sospensione e revoca delle associazioni di organizzazioni di produttori.
  • DM 3 febbraio 2016 n. 387 - Disposizioni nazionali in materia di riconoscimento, controllo, sospensione e revoca delle organizzazioni di produttori, ai sensi dell'articolo 152 e seguenti del regolamento (UE) 1308/2013.
  • Linee Guida per il Riconoscimento, Controllo, Sospensione e Revoca delle Organizzazioni di Produttori (ai sensi dell’art. 10, comma 2, del DM 3 febbraio 2016 n. 387)

Regionale

  • DGR 35/19 del 22/01/2019 - Reg. (UE) 1308/2013 - D.M. di attuazione n. 387 del 03/02/2016 - Criteri per il riconoscimento, il controllo, la sospensione e la revoca delle organizzazioni di produttori. Modifica della DGR 890 del 2 luglio 2018 per i produttori biologici e di qualità
  • DGR 890/18 del 02/07/2018 - Reg. (UE) 1308/2013 - D.M. di attuazione n. 387 del 03/02/2016 - Criteri per il riconoscimento, il controllo, la sospensione e la revoca delle organizzazioni di produttori. Revoca della DGR 1165 del 20 luglio 2009

123movie
izmir escort izmir escort izmir eskort izmir escort
beylikdüzü escort
mersin escort
fapjunk.com