Enti Locali e Pubblica Amministrazione

News ed eventi

mercoledì 9 ottobre 2019  05:50 

Banda Ultra Larga (BUL): in avanzato stato di completamento l’approvazione dei progetti esecutivi e l’apertura dei cantieri nei territori delle Marche. La fase di autorizzazione sta procedendo infatti con l’indizione di apposite Conferenze di Servizi per gruppi di Comuni, grazie all'utilizzo del sistema informativo regionale MeetPAd, la cui realizzazione rientra tra i progetti strategici dell'obiettivo tematico 2 (Agenda Digitale Marche) del POR FESR 2014-2020 e dell'Accordo Territoriale Agid-ACT-Regione.

Prosegue dunque l’attuazione del nuovo Piano telematico della Regione Marche, i cui documenti di proposta ed approvazione (delibera Giunta n. 251/2016 e deliberazione Consiglio n. 31/2016) definiscono, in linea con la «Strategia Italiana per la Banda Ultra Larga» del 2015 e con l’«Accordo Quadro per lo sviluppo della BUL sul territorio nazionale verso gli obiettivi EU 2020», i criteri strategici di intervento per l’implementazione della Banda Ultra Larga nei territori delle Marche, ed in particolare nelle aree produttive e rurali interne e nelle cosiddette aree bianche - a provato fallimento di mercato (cluster C e D).

A seguito delle convenzioni operative stipulate tra Infratel Italia Spa ed i Comuni, si è dato avvio alle successive istruttorie tecniche finalizzate a pianificare il riutilizzo sinergico delle infrastrutture civili e delle opere di scavo già esistenti o programmate, e ad individuare le aree da coprire ad almeno 100Mbs (sedi delle PA e territori dei Comuni). In tale ambito si è reso necessario considerare anche le esigenze di delocalizzazione di aree produttive e abitative e di ricostruzione di edifici ed opere pubbliche, delineatesi a seguito degli eventi sismici del 2016 e del 2017.

Le Conferenze di Servizi vengono indette e condotte utilizzando l’innovativa piattaforma MeetPad, che consente l’organizzazione di riunioni tra gli enti locali convocati, anche attraverso videoconferenze telematiche, e la gestione dei processi sottostanti di invito, emissione pareri, richiesta integrazioni, verbalizzazione e decisione finale, anche da remoto e in modalità interamente digitale. Complessivamente è stata prevista la realizzazione di 31 Conferenze di Servizi decisorie per la BUL, molte già effettuate e tutte pianificate (per un totale di 89 cantieri già aperti e 16 di prossima apertura). Sempre sul sito istituzionale - canale Agenda Digitale / Piano BUL- è possibile consultare con maggior dettaglio la sintesi e lo stato di avanzamento lavori.

mappa PCN e Conferenze di Servizi nel territorio marchigiano

L’impiego della piattaforma MeetPAd nell’ambito del caso d’uso delle CdS BUL è stato oggetto di approfondimento nel corso di un webinar organizzato il 18/09/2019 dal Comitato di Pilotaggio OT11-OT2 - Dipartimento della Funzione Pubblica presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri.

La Regione Puglia ha recentemente manifestato interesse al riuso della soluzione MeetPAd, proprio per supportare e velocizzare i processi amministrativi di dispiegamento della Banda Ultra Larga anche nei loro territori.