Paesaggio, Territorio, Urbanistica, Genio Civile

News ed eventi

giovedì 27 settembre 2018  11:03 

La Giunta regionale ha adottato il Piano di gestione integrata delle aree costiere, lo strumento di programmazione tecnica che disciplina gli interventi di difesa della costa. Previsti 28 km di nuove scogliere (26 km emerse e 2 km sommerse) e 37 nuovi interventi strutturali per un totale di 288 milioni di euro in 10 anni attraverso una programmazione pluriennale delle risorse regionali disponibili e di quelle private, nazionali e comunitarie utilizzabili. Per la manutenzione delle opere esistenti invece si stima un fabbisogno di 2,2 milioni l’anno. 

   

mercoledì 23 maggio 2018  10:03 

Un’agevole consultazione della cartografia digitale per snellire le procedure tecniche, come quelle legate alla ricostruzione. È stata attivata dal servizio Urbanistica della Giunta regionale che rende fruibili, con licenza di tipo aperto (Open Data) dati cartografici, di base e tematici, di proprietà della Regione Marche. 

Liberi professionisti o della pubblica amministrazione, semplici cittadini che hanno l’esigenza di utilizzare la cartografia regionale possono consultare, via web, le mappe disponibili utilizzando software open sorce, cioè adattabili alle proprie esigenze. Hanno a disposizione la Carta tecnica regionale scala 1:10.000, la Carta geologica regionale scala 1:10.000 e Ortofoto (fotografie aeree georeferenziate) riprese negli anni 1977-78-79 e negli anni 1988-89 a copertura dell’intero territorio regionale. Gli utenti interessati possono visualizzare il materiale e lavorare con una mappa cartografica sotto forma di un file a immagine digitale, senza avere fisicamente i dati informatici nel proprio computer.

Il servizio è liberamente accessibile nel sito regionale utilizzando il link: http://www.regione.marche.it/Regione-Utile/Paesaggio-Territorio-Urbanistica-Genio-Civile/Cartografia-e-informazioni-territoriali/WMS

   

lunedì 26 marzo 2018  10:02 

I lavori consentiranno di dare avvio a un’importante azione di manutenzione. Il punto è stato fatto qualche giorno fa da Regione e Comune di Senigallia. Due sono le opere sulle quali si lavora: le vasche di espansione e il rifacimento dei tratti più deteriorati degli argini.  Per quanto riguarda le vasche, è stata completata la realizzazione dei rialzi arginali a monte del ponte tra Bettolelle e Brugnetto e l’argine di valle della vasca in adiacenza al fosso del Giannino a tutti noto come fosso del Sambuco. Le restanti opere (quelle più consistenti che faranno funzionare la vasca ovvero il completamento degli argini della vasca, l’opera di presa, l’opera di restituzione, la strettoia necessaria per attivare l’invasamento nella vasca) sono oggetto di una gara d’appalto integrata di progettazione esecutiva e realizzazione. 

   

venerdì 20 ottobre 2017  17:52 

Finanzieranno temi emergenti, “di frontiera”, come i cambiamenti climatici e quelli determinati dal sisma, le risorse regionali destinate ai dottorati di ricerca dell’Università di Architettura di Camerino. Un apposito capitolo del bilancio regionale ne prevede il cofinanziamento, sulla base della Convenzione europea del paesaggio.    

lunedì 11 settembre 2017  13:02 

La Giunta Regionale ha approvato la delibera n. 999 del 04/09/17 “Adozione proposta di dichiarazione di notevole interesse pubblico di un’area denominata Villa Colle Sereno “Censi-Buffarini”, sita nel Comune di Montemarciano (AN), ai sensi dell’art. 136, comma 1, lett. b) del D.Lgs. 42/2004 - Codice dei beni Culturali e del Paesaggio - Richiesta di parere alla Commissione Consiliare ex art. 63, c.3, L.R. 34/1992”

   

martedì 5 settembre 2017  15:17 

A partire dal 02 ottobre 2017, l’ufficio di Ancona (P.F. Tutela delle Acque e Tutela del Territorio di Ancona), non accetterà più le fine lavori, i collaudi e le comunicazioni che non comportano variazioni strutturali (Relazione struttura ultimata, Certificato di ultimazione dei lavori e di conformità, Certificato di collaudo statico, comunicazioni varie, ecc.) in forma cartacea, ma solo tramite Posta Elettronica Certificata (PEC: regione.marche.geniocivile.an@emarche.it.) nelle modalità riportate nella sezione del sito istituzionale “Modulistica – Sede Ancona”.